Telefono Cordless Duo: benefici e consigli d’acquisto

telefono Cordless duoIn questa pagina scoprirai le innovative caratteristiche che il telefono cordless duo può offrire. Vedrai quanto ti potrà essere utile avere a disposizione due telefoni invece di uno.
Uno dei vantaggi?
Passare la stessa telefonata tra un portatile e l’altro. In più raddoppi tutte le funzioni che avevi a disposizione con un solo telefono cordless. Questa caratteristica, e quelle che andremo ad elencare, fanno di questa tipologia una delle più vendute e apprezzate.
Ma ora basta perderci in premesse e andiamo più nel dettaglio.

Ti consigliamo, intanto, di dare un’occhiata alle offerte relative ai seguenti Telefoni Cordless Duo.

 
 
Ultimo aggiornamento: 26 Agosto 2019 7:16

Migliori cordless Duo

Entreremo nel dettaglio consigliandoti, intanto, quelli che riteniamo essere i tre migliori telefoni cordless duo. Portatili di cui puoi leggere le recensioni approfondirete cliccando sui link che avrai modo di individuare nel corso della lettura.

Miglior cordless duo economico: Gigaset AS405

Per chi è in cerca di cordless duo dal costo contenuto, allora la scelta che riesce ad unire sia l’adeguata qualità che un prezzo non eccessivo è il Gigaset AS 405 Duo (clicca per la recensione completa). Segnaliamo che i portatili sono dotati di vivavoce, ma non dispongono della segreteria telefonica.

Miglior cordless duo con segreteria: Gigaset C530 A

Il Gigaset C530 A Duo non solo dispone dell’utile segreteria telefonica (registrazione max di 30 minuti) ma vanta pure la possibilità di bloccare la suoneria per le chiamate anonime. Inoltre, la suoneria si può pure disattivare per determinate fasce orarie (a prescindere da chi chiama).
E se vuoi saperne di più su questo portatile clicca su Gigaset C 530 A Duo.

Miglior cordless duo per anziani: Doro PhoneEasy 110

I Doro PhoneEasy 110 Duo sono ideali per i più anziani perché vantano un audio nitido e amplificato (anche fino a 30 decibel). Non ci saranno problematiche nemmeno nel digitare i tasti, visto che sono distanziati a dovere e sono pure ampi. E non solo, sono anche parlanti.
Vuoi saperne di più?
Clicca su Doro Duo PhoneEasy 110 e scopri tutte le altre vantaggiose caratteristiche.

Cordless Duo: i vantaggi raddoppiano!

Il telefono cordless duo unisce la possibilità di far usare la stessa linea telefonica a due utenti diversi, ciò significa che mentre sei impegnato a parlare d’affari o di qualsiasi altro argomento, potrai permettere ad un amico o ad un membro della famiglia di partecipare alla conversazione.
La possibilità di avere due telefoni in casa ci permette di consigliare questo modello anche alle persone un po’ più in la con l’età, che magari non riescono a percorrere velocemente la distanza che li separa dal telefono posto, ad esempio, in cucina. E magari possono optare così per quello presente in camera.
I vantaggi, come analizzeremo nei prossimi paragrafi, riguardano anche le funzioni presenti.

Più numeri in rubrica!

Avrai la possibilità di poter usufruire di ben due rubriche, anziché una. In cui registrare pure dei numeri differenti.
Ad esempio con i Gigaset E260 Duo (telefoni portatili adatti pure per gli anziani) si potrà usufruire di due rubriche per un totale di 240 contatti.

Cordless duo con segreteria: più minuti!

Il cordless duo vanta anche una funzione segreteria che non si differenzia dagli usi abitudinari che si ha negli altri telefoni sia fissi che portatili. Il vantaggio in più sta nel poter ascoltare lo stesso messaggio in entrambi i telefoni e nel poter disporre di una memoria di registrazione maggiore.
E se sei interessato all’acquisto dei portatili duo con segreteria puoi cliccare qui.

Due cordless e doppio vivavoce!

Il cordless duo vivavoce permette di far ascoltare un messaggio anche a chi ci è vicino, quindi se sei in compagnia potrai far sentire la voce di chi chiama da entrambi i telefoni. Così, avrai la possibilità di coinvolgere più persone nella stessa identica conversazione.
Tra i modelli con vivavoce suggeriamo il Gigaset A540 Duo.

Bassi consumi per entrambi i telefoni!

Una domanda legittima che ti starai chiedendo è:
Ok, avere due cordless è sicuramente utile. E ciò significa che avrò un doppio telefono, ma anche un doppio consumo?”. L’osservazione è giusta, ma grazie alla nuova tecnologia, il rischio di consumare troppo è stato del tutto debellato. Quindi con il telefono cordless duo non avrai alcun rincaro sulla bolletta della luce.

Cordless duo: una batteria si scarica? C’è l’altra!

La praticità di avere un telefono cordless duo sta pure nella batteria. Sì, perché nel caso una batteria si scarichi non permettendoti di chiamare, non ci sarebbe alcun problema, perché potresti usare l’altro telefono cordless. Un vantaggio non da poco e che con il cordless duo avrai. Una batteria di riserva fa sempre comodo.

Telefoni cordless duo: prezzi

Ricorda sempre di guardare le caratteristiche a te più congeniali in modo da spendere bene e al meglio il budget a tua disposizione (tra i cordless più economici suggeriamo i Brondi Gala Twin).

Telefono portatile duo: come funziona?

Il meccanismo di funzionamento del telefono cordless duo è semplice e chiaro.
Innanzitutto, chiariamo che avere un doppio telefono non significa che con uno tu possa chiamare il tuo compagno o la tua compagna, mentre con l’altro tuo figlio possa ricevere una telefonata dal compagnetto di classe. Gli apparecchi telefonici sono due, ma la linea è sempre una. Hanno le stesse identiche funzioni e permettono, oltre che una comunicazione esterna, anche una interna.

Soffermiamoci un attimo su quest’ultima. Questa funzione rassomiglia per certi versi a quella dei walkie talkie, e in un certo senso ti sentirai di esser tornato un po’ bambino e, magari, per comunicare qualcosa ad un membro della tua famiglia, sentirai il bisogno di dirglielo tramite cordless. E perché, no?  Se ti secca scendere le scale e andare al piano di sotto, chiama. Tanto le chiamate interne sono del tutto gratuite.
Inoltre è possibile, spingendo l’apposito tasto INT (che sta per interno), passare una chiamata tra un telefono cordless e l’altro. Quindi, se rispondi al telefono di casa e l’interlocutore dall’altra parte non desidera te, non dovrai alzarti. Non serve muoversi da una stanza all’altra, ti basta passare la chiamata.