Telefono Cordless Con Sim Card: benefici e migliori modelli

Telefono cordless con Sim CardIn questa pagina scopriremo l’utilità di possedere un telefono cordless con Sim Card. Il cui notevole vantaggio è quello di usare il telefono di casa come se fosse il tuo cellulare, visto che nell’apposito slot metteremo una sim. Di conseguenza potrai sfruttare il piano telefonico che hai stipulato con il tuo operatore mobile e non avrai più bisogno della linea telefonica fissa. 
Questi prodotti prendono anche il nome di cellulari con base di ricarica, perché uniscono i vantaggi del cordless con quelli degli smartphone. Infatti, rispetto ai telefoni portatili di casa (come detto) non necessitano di rete telefonica fissa, vantano però una base di ricarica. Cosa di cui sono sprovvisti i normali cellulari che si ricaricano con il classico caricabatterie. 
I portatili con Sim Card sono molto utilizzati come telefoni per gli anziani, non a caso molti modelli vantano funzioni che ne avvantaggiano l’uso anche ai meno giovani.

Prima di proseguire con il nostro articolo vogliamo porre alla tua attenzione le offerte riguardanti questi tre telefoni cordless con sim card.

 
Ultimo aggiornamento: 25 Agosto 2019 18:39

Migliori cordless con Sim Card

Dopo le offerte passiamo alla nostra selezione dei migliori telefoni cordless con sim card. Potrai leggere dapprima la nostra descrizione, dopo tramite degli appositi link avrai modo di visitare (se interessato) la pagina dove scoprite tutto sul portatile (prezzo, caratteristiche e disponibilità).

Miglior cordless con Sim Card con tasti grandi e parlanti: Trevi Max 24

Del cordless con Sim Card Trevi Max 24 sono diversi gli aspetti che ci hanno convinto. Innanzitutto, è un telefono adatto per gli anziani grazie ai tasti grandi e parlanti. Inoltre, non manca la funzione di Sos per le chiamate rapide di emergenza.
Dimostra di essere un portatile che è un cellulare visto che riesce pure a scattare le foto ed è possibile espandere la memoria acquistando una scheda microsd (fino a 32 gb).
L’autonomia in conversazione è di 24 ore.
Vuoi adesso scoprire quanto costa? Clicca qui.

Miglior cordless con Sim Card con bluetooth: TTfone Mercury 2

Anche il telefono cordless con sim card TTfone Mercury 2 è adatto per gli anziani e oltre a disporre di tasti grandi e della funzione Sos dispone pure del bluetooth. Ciò ci permette, quindi, di utilizzare anche degli auricolari wireless.
In ogni caso è possible conversare anche senza tenere il telefono vicino all’orecchio, visto che è presente il vivavoce con volume regolabile.
E se vuoi saperne di più ti invitiamo a cliccare qui.

Miglior cordless con Sim Card dalla grande autonomia: Isheep SG220

Il cordless Isheep SG220 è un portatile molto apprezzato non solo perché vanta caratteristiche come i tasti grandi, la funzione Sos, il bluetooth, il vivavoce e il volume regolabile, ma anche per la buona durata della batteria. Infatti, il telefono in stand-by dura anche fino a 240 ore. In conversazione la durata è ovviamente inferiore (circa 180 minuti).
Per saperne di più su questo telefono cordless con sim card puoi cliccare qui.

Cordless con Sim Card: i vantaggi

Approfondiamo un po’ di più i vantaggi che si ottengono con l’utilizzo di un cordless con sim card. E di certo dai prossimi paragrafi si capirà ancor di più perché tali prodotti sono anche definiti “cellulari con base di ricarica”.

Sfrutta la rete mobile!

Il telefono cordless con Sim Card ha la stessa utilità che potrebbe avere un qualsiasi cellulare. Potrai infatti eliminare la linea fissa di casa per utilizzare il tuo cordless come se fosse uno smartphone. Basta infatti inserire la scheda nell’apposito alloggio (presente nella base) e il tuo cordless è come se si trasformasse nel tuo cellulare. Ti consentirà infatti di fare tutto ciò che fai con uno smartphone. Ad esempio navigare su internet e scaricare magari un’App.

Niente perdite di tempo!

Immagina poi  la possibilità di poter usufruire di una scheda Sim dove sono già registrati tutti i numeri che desideri. Una volta memorizzati,  potrai selezionarli e chiamarli come e quando vuoi, senza dover ricordare ogni numero a memoria (se poi riesci a ricordare tutti i numeri che potrebbero servirti, chi più chi meno, ti stringiamo la mano e ti invitiamo a partecipare al “Guinness world record”) e senza dover ricorrere a recuperarli sul cellulare o su una rubrica cartacea.
Non è da sottovalutare il grande vantaggio di un telefono cordless con Sim Card. Niente più perdite di tempo cercando anche solo di ricordare il finale del numero del commercialista e niente più copia incolla con gli occhi, per trasferire il numero dal cellulare al display del cordless. Per lo più, ricontrollandolo più volte per evitare di aver sbagliato a digitare il numero.
A queste funzioni, se ne possono aggiungere anche altre, come ad esempio la tecnologia bluetooth.

Cordless con Sim Card: prezzi

Ricorda: utilità, praticità e risparmio di tempo. Il telefono cordless con Sim Card include queste tre caratteristiche che sono davvero importanti nella vita di tutti i giorni e che in un telefono portatile sono la cosiddetta ciliegina sulla torta.
E se adesso vuoi valutare i vari modelli disponibili, puoi intanto cliccare qui e valutare questa singola offerta (se ancora attiva).